parallax background

 

Superando la chiesa di Baffadi, ricostruita dopo l’ultima guerra, si sale a Monte Scappa, sede dell’antico castrum Campalmontis, da cui (S)campalmonte = Monte Scappa. Seguendo il crinale si sovrasta l’ampia pineta realizzata negli anni Trenta del secolo scorso per fermare il terreno franoso. Scendendo verso Baffadi si possono osservare, nel ciglione della riva destra che sovrasta il fiume Senio, i resti murari dell’antico castello di Baffadi, del quale non rimangono altre tracce.

 

TEMPO DI PERCORRENZA 2h
ALTIMETRIA


 

Condividi tramite

0Shares
0